Logo San Marino RTV

Francesco Tabarini lascia la pallavolo

18 dic 2019
Francesco Tabarini lascia la pallavolo

Francesco Tabarini, uno degli uomini simbolo più importanti della pallavolo sammarinese, lascia lo sport praticato e lo fa scrivendo una bella lettera indirizzata a tutto il movimento che qui riportiamo integralmente. La Federazione e la Beach & Park Volley lo ringraziano per essere stato un atleta di grande professionalità, un esempio per i più giovani, un punto di riferimento per tutto il volley sammarinese e un amico sul quale fare sempre conto. Nella certezza che le strade della pallavolo e di “Taba” si incroceranno di nuovo.
“In seguito ad una lunga riflessione e dopo aver parlato con Leo e Stefano, ho deciso di terminare la mia stagione di serie B con la Beach & Park e di appendere le scarpe al chiodo. E’ stata una scelta sofferta e difficile. Dopo così tanti anni è veramente dura decidere di fermarsi, ma la mia famiglia (mia moglie è sempre stata la mia tifosa numero 1 e non so come ha fatto ad avere tutta questa pazienza per tutti questi anni!) e miei bimbi mi “reclamano” e gli acciacchi si fanno sentire. Vorrei tanto ringraziare la società, in particolar modo l’amico ed ex compagno di squadra Leo Gennari per l’amicizia dimostratami in questi anni; Stefano Mascetti per aver avuto il privilegio di averlo come coach e Barbara Cupi, che è più di venti anni che mi sopporta!
Vorrei ringraziare tanto anche la federazione "FSPAV" e tutti i suoi dirigenti. Grazie di cuore a Gigi Lazzarini che, anche se a suo modo, dimostra sempre quanta passione e attaccamento ha per tutto il movimento. Ringrazio la Federazione per avermi messo sempre nelle migliori condizioni per praticare questo meraviglioso sport e per aver avuto la pazienza di capirmi e accettarmi come solo una famiglia è in grado di fare.
Mi sembra ieri quando sono entrato per la prima volta nella palestra di Serravalle nel lontano 1998. Quelli in Nazionale (sia di pallavolo che di beach volley con mio fratello Alfredo e poi con il caro amico "Zonzo") e in B&P sono stati anni indimenticabili, ricchi di gioie e soddisfazioni che mi hanno dato tanto sia come giocatore che come persona. Ho conosciuto un sacco di belle persone e tanti appassionati, ma soprattutto ho trovato tanti amici veri ai quali voglio e vorrò sempre tanto bene!!! Ho provato emozioni che auguro di provare ai tanti ragazzini e ragazzine che portano avanti il movimento della pallavolo a San Marino. Mi mancherete tutti tantissimo”.
Un Abbraccio
- TABA -
NOTA. Francesco Tabarini è nato il 19 marzo 1981 a Bologna. Ha iniziato a giocare all’età di dodici anni a Ravenna, seguito un anno dopo dal gemello Alfredo. Nella città bizantina ha vissuto fino ai 17 anni continuando a giocarci anche dopo il ritorno a San Marino, conquistando un argento agli Italiani under 16 e un quarto posto con l’under 18. Da lì è partita una carriera, spesso in coppia con Alfredo, che l’ha visto protagonista sui parquet di tutta Italia in serie B1 e B2.
Da Ravenna alla stessa San Marino (a più riprese) e poi Vercelli, Biella, Pescara, Morciano, La Maddalena, Viserba, Bellaria. Città dove spesso e volentieri, se non ha vinto il campionato, ci è andato molto vicino. Con Alfredo ha formato una coppia di beachers di tutto rispetto capace di vincere gli Italiani under 20 nel 2001 e di piazzarsi al quarto posto ai mondiali under 21 dello stesso anno.
E’ l’unico giocatore che abbia vinto un oro nei Giochi dei Piccoli Stati sia nell’Indoor (San Marino 2001); sia nel beach (Monaco 2007).

Comunicato stampa
Federazione Sammarinese Pallavolo