Logo San Marino RTV

FSGC - FIFA: Tura e Pacchioni all’Executive Football Summit di Roma

28 feb 2019
FSGC - FIFA: Tura e Pacchioni all’Executive Football Summit di Roma
C’era anche la Federcalcio di San Marino nell’atto conclusivo del ciclo di incontri organizzati sotto l’egida FIFA e che hanno visto pressoché tutti i membri affiliati al massimo organismo calcistico mondiale. Sulla scorta del successo delle due precedenti edizioni, i FIFA Executive Football Summits si sono confermati terreno fertile di discussione e confronto, nonché condivisione dei modelli virtuosi e delle più efficaci applicazioni di progetti calcistici in seno alle singole Federazioni nazionali. Partiti con l’appuntamento di Doha (11-13 dicembre 2018) e passati per quelli di Marrakesh ed Instanbul, si è tenuto in questi giorni il quarto ed ultimo ciclo di incontri, con sede a Roma dove erano presenti il Presidente Marco Tura ed il Direttore Generale Alberto Pacchioni.

Sul tavolo argomenti di comune interesse quali il futuro delle competizioni FIFA, il programma di sviluppo FIFA Forward 2.0, la crescita del calcio femminile e l’implementazione dei Video Assistant Referees (VARs): “Si tratta di un’incredibile opportunità per la FIFA di alimentare il continuo dialogo con tutte le Federcalcio affiliate, al fine di comprenderne meglio le necessità ed apprendere da loro le singole esperienze sviluppate. Attraverso i FIFA Executive Football Summits, possiamo portare a contatto elementi di interesse globale senza perdere il contatto con le questioni locali, relative alla gestione interna dell’attività calcistica di ogni federazione” – sottolinea il Presidente FIFA Gianni Infantino, tra l’altro prossimo ad avviare il suo secondo mandato in qualità di candidato unico alle elezioni di giugno –.

Fuori dal confine italiano si è invece sviluppato il consueto appuntamento – questa volta in ambito UEFA – che la confederazione calcistica continentale organizza nell’imminenza di un nuovo ciclo di competizioni. In oggetto, evidentemente, le qualificazioni ad EURO 2020: convocati a Nyon tutti i Match Manager delle 55 Federcalcio europee (tra questi anche il sammarinese Elya Bonifazi), per un utile aggiornamento circa la politica e le pratiche di gestione degli incontri, nonché sul background commerciale – legato a doppio filo con la gestione dei diritti audiovisivi –. Su quest’ultimo punto, come sperimentato in occasione della prima edizione di UEFA Nations League, sono previste per le singole Federazioni maggiori opportunità per lo sviluppo delle proprie piattaforme social e dei canali tematici, visto l’implementazione progressiva degli spazi concessi ai Non Rights-Holders con alcune attività media un tempo di esclusive pertinenza dei detentori dei diritti.

La Nazionale di San Marino tornerà in campo il prossimo 21 marzo nella trasferta di Nicosia, dove alle 18:00 affronterà i padroni di casa di Cipro in una sfida che sarà trasmessa in diretta e in chiaro da San Marino RTV (ch. 93 DTT); tre giorni più tardi sarà poi la volta del debutto casalingo con la Scozia (ore 20:45) per il quale sono attesi centinaia di tifosi ospiti.

Comunicato stampa
FSGC