Logo San Marino RTV

Il Rugby Club San Marino vince il suo primo campionato della storia

3 lug 2019
Il Rugby Club San Marino vince il suo primo campionato della storia

Nell’anno del 15esimo compleanno la società sammarinese conquista il campionato di rugby a 7 organizzato da Opes. Sabato 6 luglio grande festa di fine stagione al campo di Chiesanuova Si è chiuso con il quarto en plein su altrettante tappe il percorso del Rugby Club San Marino nel 1° campionato di rugby seven organizzato da Opes, Organizzazione Per l'Educazione allo Sport, ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. Un cammino vittorioso che ha visto i Titani dominare nettamente la competizione con 12 vittorie su altrettanti incontri disputati nelle 4 tappe del campionato. Anche nella tappa finale, disputata domenica 23 giugno sul campo di Modigliana (RA), i ragazzi guidati dal coach Adrian Menicucci hanno dimostrato la propria superiorità imponendosi in tutti e tre gli incontri di giornata. Prima hanno superato il Porretta per 26 a 15 (mete di Muraccini, Piscaglia (2) e Mularoni), poi hanno vinto 21 a 12 con il Meldola (mete di Cecchetti, Leonelli e Para), infine il successo per 28 a 0 con i Fortitudo Barbarians (mete di Giardi (2), Babboni e Gasperoni). Al termine del campionato è stato premiato il capitano biancoazzurro, Franco Maiani, come miglior realizzatore del torneo con 5 mete e 17 trasformazioni. Quest’anno il movimento rugbistico sammarinese festeggia i 15 anni di vita, dato che il Rugby Club San Marino è stato fondato il 4 ottobre 2004. Da allora questa è la prima storica vittoria di un campionato per i biancoazzurri. Ma un altro particolare ha reso domenica una giornata importante: è stata l’ultima partita da giocatore per Davide Giardi, fondatore e storico giocatore del Rcsm, già presidente della società e da aprile eletto a presidente della Federazione Sammarinese Rugby. Una carriera lunga 15 anni, conclusa con due mete, una splendida vittoria di tappa e di campionato. Una stagione da incorniciare che ha visto il gruppo raggiungere, e in parte superare, tutti gli obiettivi concordati a inizio stagione: vittoria del campionato, aumento dei giocatori, partecipazione a partite di rugby 15. Il Rcsm ha infatti primeggiato anche nella Coppa Romagna Opes di rugby a 15 disputata nei mesi scorsi insieme al Meldola Rugby, vincendo 3 partite su 4 contro gli sfidanti Fortitudo Barbarians-Porretta Rugby. Per festeggiare questa splendida annata la società e la Federazione Sammarinese Rugby hanno organizzato un apposito evento sabato 6 luglio al campo sportivo di Chiesanuova. Dalle 17:30 ci saranno giochi e animazioni per tutte le età e tutti i sessi. In serata poi ci sarà la cena a base di asado preparato da Samuele Cesarini, il macellaio sammarinese che recentemente ha partecipato al talent culinario più famoso della tv. Gran finale sarà una gara di torte e le premiazioni dei protagonisti di questa stagione. Maggiori info sono disponibili sulla pagina Facebook Rugby Club San Marino.