Logo San Marino RTV

La Domus San Marino Nuoto Pinnato sorprende al Trofeo Ferraro di Genova

7 mag 2019
La Domus San Marino Nuoto Pinnato sorprende al Trofeo Ferraro di Genova

A tre anni di distanza dall’esodio ufficiale nelle competizioni, la Domus San Marino Nuoto Pinnato è tonata lo scorso 1° maggio al Trofeo Ferraro di Genova, gara nazionale organizzata dalla USS Dario Gozatti, giunta all’undicesima edizione, intitolata alla memoria di colui che aiutò la Federazione Sammarinese Attività Subacquee ad ottenere l’affiliazione alla CMAS, Confederazione Mondiale delle Attività Subacquee. A distanza di tre anni la crescita del gruppo sammarinese è stata evidente a tutti. Al via 22 squadre e un totale di circa 350 atleti. Ottimi i risultati ottenuti dai portacolori biancazzuri, che si sono quasi tutti migliorati. Diego Toccaceli ha chiuso 12° nei 100 pinne e 11° nei 50 pinne, Francesco Casadei si è piazzato al 14° posto sia nei 100, sia nei 50 pinne; Teodoro Canti ha ottenuto un 13° posto nei 100 pinne e un 14° posto nei 50. Emanuele Canti ha chiuso 10° nei 100 pinne, realizzando il minimo per i Campionati Italiani di Categoria che si terranno a San Marino a fine giugno, e 9° nei 50 pinne. Ottavo posto nei 50 pinne per Aurora Zeppa, mentre Elena Marinoni ha chiuso sesta sia nei 100 che nei 50 metri pinne, centrando il minimo per gli italiani di categoria in entrambe le gare, e ha terminato quinta nei 50 monopinna. Dulcis in fundo, Camilla Sansovini ha conquistato il terzo gradino del podio nei 100 pinne, qualificandosi per i Campionati Italiani Assoluti che si terranno a San Marino tra i due settimane (aveva già in tasca i pass nei 50 pinne) e ha sfiorato il podio anche nei 50 pinne e 50 monopinna, chiudendo quarta. Grazie agli ottimi piazzamenti ottenuti, sui quali incide il grande lavoro svolto dal tecnico Giuseppe Ierardi, la squadra ha chiuso al 15° posto.

Comunicato stampa