Logo San Marino RTV

La World Cup IAKSA - FESAM si conferma un successo

29 apr 2019
La World Cup IAKSA - FESAM si conferma un successo

Nata dalla proficua collaborazione tra FESAM e IAKSA, iniziata nel 2011, la nona edizione della World Cup IAKSA-FESAM è andata in scena nel fine settimana appena trascorso al Multieventi Sport Domus, dove nell’arco delle due giornata si sono radunati circa 500 atleti in rappresentanza di diverse Nazioni. Di rilievo, in particolare, la presenza di Germania e Spagna, con delegazioni numerose e forti atleticamente. Una due giorni che ha visto assoluti protagonisti gli sport da tatami (Point Fighting, Light Contact, Kick Light, Krav Maga, MMA Light, Boxe light), con spazi dedicati anche a stage pratici. Nella serata di sabato, presso il Garden, è stata organizzata, alla presenza di 150 invitati, una cena in onore del Presidente Giandomenico Bellettini che lascia la Presidenza della Federazione (IAKSA). Tra gli invitati spicca il nome di Di Blasi, noto organizzatore dell'Oktagon, principale competizione nell’ambito degli sport a contatto pieno di cui vanta i diritti televisivi Italia 1. E sempre nella serata di sabati è stato presentato l’atleta FESAM Roberto Gheorghita che all'Oktagon del 25 maggio, a Monza, sfiderà il primo del ranking italiano dei 65 kg. Il vincitore si guadagnerà la possibilità di partecipare alle prove mondiali di questa manifestazione. Il presidente federale Maurizio Mazza si dice fieri dei rapporti che intercorrono con la dirigenza IAKSA e della riuscita della gara, diventata un appuntamento importante nel panorama nazionale ed internazionale. Tra le due Federazioni c’è già l’accordo per la prossima edizione, nella quale verrà festeggiato il decennale. A testimonianza del grande dinamismo della FESAM, la Federazione è impegnata nell’organizzazione della dodicesima edizione dell’Open International di karate e di altre quattro importanti manifestazioni che si terranno al Multieventi.