Logo San Marino RTV

Lo scorso 25 ottobre a Nis (Serbia), si è svolto il Campionato del Mondo di Caccia S.Uberto

4 nov 2019
Lo scorso 25 ottobre a Nis (Serbia), si è svolto il Campionato del Mondo di Caccia S.Uberto

La manifestazione è stata sapientemente organizzata su terreni ricchi di selvaggina autoctona e ambienti ancora pressoché incontaminati. In questa cornice sono stati accolti per una settimana i concorrenti di 20 nazioni che si sono confrontati in prove di caccia per l’ottenimento del titolo mondiale individuale e a squadre. A rappresentare la Repubblica di San Marino sono partiti con i rispettivi ausiliari, la squadra maschile, composta dal signor De Luigi Giancarlo con Aida (KZ) e Berti Domenico con Rex (EB), mentre per la partecipazione alla categoria Lady, la signora Silvia Stacchini con Killer(EB). In una lotta tra titani, nazioni presenti all’evento, Italia, Francia, Spagna, Germania, Norvegia, Danimarca Croazia, Serbia e tante altre, la Repubblica di San Marino, ha saputo tener testa ed è riuscita a portare a casa la medaglia d’argento a squadre uomini. I signori, De Luigi Giancarlo, già Campione del Mondo nel 2017 in Danimarca, ora con il Kurzhaar Aida e Berti Domenico, con Epagneul Breton Rex, hanno superato tanti concorrenti, ottenendo un ottimo risultato per questa nostra piccola Repubblica. Come Federazione siamo grati ai nostri atleti di rappresentarci a livello internazionale dimostrando con ottimi risultati la preparazione e l’impegno che derivano dal seguire una grande passione che ci auguriamo possa proseguire. Federazione Sammarinese della Caccia