Logo San Marino RTV

Nel Future Itf di Sharm El Sheikh Andrea Picchione debutta affrontando il tedesco Woerner, Turchi si ferma nel turno di qualificazione. Doppio: Bertuccioli-Picchione ai quarti

4 feb 2020
Nel Future Itf di Sharm El Sheikh Andrea Picchione debutta affrontando il tedesco Woerner, Turchi si ferma nel turno di qualificazione. Doppio: Bertuccioli-Picchione ai quarti

Primi impegni internazionali della stagione 2020 per i giocatori della San Marino Tennis Academy, di scena questa settimana nel torneo Itf Men’s Future egiziano di Sharm El Sheikh (15.000 dollari, cemento). Andrea Picchione, che in chiusura di 2019 aveva raggiunto la sua prima finale nel circuito ITF a Tabarka (Tunisia), debutta nel tabellone principale affrontando al primo turno il tedesco Paul Woerner, ottava testa di serie. Intanto un altro allievo di coach Giorgio Galimberti, il francese Anthony Turchi, si è fatto largo nelle qualificazioni dove ha sconfitto per 6-0 6-2 il giocatore dello Zimbabwe Muzi Sibanda (n.12) e al 2° turno ha superato il giapponese Ren Nakamura per 7-5 6-3, prima di cedere per 7-5, 6-3 contro l’altro giapponese Inui Yuichiro, quarta testa di serie delle “quali”. In doppio la coppia formata da Picchione e Federico Bertuccioli (il 21enne pesarese in singolare è stato sconfitto per 6-3 6-3 al primo turno delle qualificazioni dal russo Ivan Zaytsev) ha esordito in modo positivo imponendosi per 6-4 7-5 su Alessandro Bega e il turco Ergi Kirkin: prossimi avversari nei quarti il sudafricano Vaughn Hunter e lo svedese Armid Nordquist, in gara con una wild card.