Logo San Marino RTV

Soddisfazioni da più fronti per la Società Sportiva Ginnastica San Marino

16 giu 2019
Soddisfazioni da più fronti per la Società Sportiva Ginnastica San Marino

Come ormai abitudine ultimamente, anche nel week end 8-9 giugno, la Società Sportiva Ginnastica San Marino si è trovata impegnata su più fronti, con le sue atlete e tecniche divise tra gare Internazionali e Nazionali. In ambito Nazionale, grande soddisfazione per la partecipazione ai Campionati Nazionali Gold FGI che si sono disputati sabato e domenica scorsa a Chieti, di Camilla Rossi e Matilde Tamagnini che hanno ottenuto l’accesso a questa fase nazionale dopo un ottima qualificazione raggiunta alla precedente fase regionale. Accompagnata dalla tecnica Monica Leardini, la prima a scendere in gara, tra le migliori atlete nazionali, è stata Camilla, nella categoria Allieve A3/A4, dove ha presentato due esercizi (corpo libero e clavette). Leggermente sotto tono alle clavette dove non ha raggiunto i punteggi a cui ci ha solitamente abituati, Camilla si è dovuta “accontentare” della 37° posizione. Buona prova per Matilde nella categoria Junior, che al termine della sua routine, che prevedeva clavette e palla, ha concluso in 20° posizione su 46 atlete in gara, ottenendo due buonissimi punteggi (13.950 alle clavette e 13.250 alla palla). Contemporaneamente a Rosignano (LI), accompagnate dalla tecnica Giulia Cecchetti, al Campionato Nazionale UISP, sono scese in pedana le piccole Luna Moschella, nella categoria Piccoli Oscar 2012, Gaia Corbelli nella categoria Piccoli Oscar 2011 e Beatrice Zamagni nella categoria Esordienti Mini Prima Base. Dopo una buona prova, Luna si è aggiudicata la fascia argento, Gaia la fascia Bronzo e Beatrice si è classificata in 25° posizione. Intanto a Città di Castello (PG) si disputava il Campionato Nazionale CSEN di Ginnastica Coreografata. Una squadra in gara per la Società Ginnastica San Marino, guidata dalla tecnica Cristina Morolli. Brigitte Geminiani, Giorgia Maldera, Agata Amati, Sol Franchini, Anna Bugli, Giulia Casali, Sofia Cesari e Ginevra Bonifazi, si sono aggiudicate il 1° posto, guadagnando anche il premio per la migliore componente tecnica e per la precisione. In campo Internazionale Giulia Casali, Monica Garbarino e Lucia Castiglioni, convocate dalla Federazione Sammarinese Ginnastica e accompagnate dalla tecnica Federica Protti, hanno invece preso parte al Torneo Internazionale LUXEMBOURG TROPHY 2019, partecipando alla competizione nel programma FIG che prevede tutti e quattro gli attrezzi. Buona prova per Lucia Castiglioni che nella categoria Senior è riuscita a conquistare un podio al nastro (bronzo) dopo essersi qualificata per le finali in tutti e quattro gli attrezzi. Finale al cerchio sfiorata invece per Monica Garbarino. Nella classifica generale, nella categoria Senior, Lucia si è aggiudicata il 7° posto e Monica il 9°, mentre nella categoria Junior, Giulia ha guadagnato la 24° posizione. Nel complesso una prova molto utile in preparazione dei prossimi appuntamenti internazionali che attendono queste atlete. Con l’occasione, il direttivo intende ringraziare tutto lo staff tecnico, le atlete e i genitori per l’ottima riuscita del saggio di fine anno che è andato in scena, nonostante il periodo agonistico ancora nel vivo, il 5 giugno scorso.

Comunicato stampa
Società Sportiva Ginnastica San Marino