Logo San Marino RTV

“Un calcio per l’Etiopia”

4 giu 2019
“Un calcio per l’Etiopia”

Calcio e solidarietà sono nuovamente andati a segno lo scorso weekend. Domenica 2 giugno allo Stadio Ezio Conti di Dogana si è svolto l’evento “Un Calcio per l’Etiopia” in cui si sono sfidate squadre di ragazzi tra i 10 e gli 11 anni. Presenti le rappresentative di Juvenes/Dogana, Federazione Sammarinese, Academy Rimini Vincenzo Bellavista. Il ricavato dell’evento è stato destinato alla Congregazione suore francescane missionarie di Cristo per il miglioramento del reparto di maternità dell’Health Center di Ashira (Etiopia). Tutto nasce lo scorso anno quando Rimini e Juvenes/Dogana inviano del materiale da gioco proprio in Etiopia grazie al volontario Paolo Succi, riminese ed ex allenatore giovanile proprio di Juvenes Dogana e Rimini. Da lì nasce la collaborazione tra le società sportive e il gruppo di suore francescane, capitanate da Suor Monica da Dalt che da oltre 30 anni vive in Etiopia. All’evento di domenica, oltre a Suor Monica e Paolo Succi, sono state presenti anche alcune religiose della Congregazione riminese e gli staff di Juvenes/Dogana e Academy Rimini. Presenti anche membri della Federcalcio come il vicepresidente Alessandro Giaquinto, il direttore tecnico Massimo Bonini e il responsabile della San Marino Academy Carlo Chiarabini. Il presidente della Juvenes/Dogana Lino Zucchi ringrazia tutti i presenti all’evento e chi lo ha reso possibile.

Ufficio Stampa Juvenes Dogana