Logo San Marino RTV

Africa Eco Rally: conferme nelle moto, cambia ancora la classifica delle auto/camion

2 gen 2015
Africa Eco Rally: conferme nelle moto, cambia ancora la classifica delle auto/camionAfrica Eco Rally: conferme nelle moto, cambia ancora la classifica delle auto/camion
Africa Eco Rally: conferme nelle moto, cambia ancora la classifica delle auto/camion - Pal Anders Ullevalseter si conferma il pilota da battere nell'edizione 2015 dell'Africa Eco Rally. I...
Pal Anders Ullevalseter si conferma il pilota da battere nell'edizione 2015 dell'Africa Eco Rally. In sella alla KTM, il norvegese resta saldamente in testa alla classifica generale dopo tre tappe. Nella terza frazione da Tagounite ad Assa di 432 km, Ullevalseter ha incrementato il vantaggio sul primo inseguitore, ora il belga Gilles Vanderweyen. Il norvegese ha tagliato per primo il traguardo anche della terza dopo 5 ore, 17 minuti e 33 secondi. Il vantaggio del pilota della KTM sul primo degli inseguitori è di 1 ora 42 minuti e 38 secondi. Per quanto riguarda gli italiani in gara, Claudio Gardossi ha guadagnato due posizioni nella generale portandosi al 7 posto, mentre resta più indietro Stefano Pelloni in 15' posizione. Nella categoria auto/camion secondo successo per il belga Jacques Loomans al volante della Toyota. Una vittoria di tappa arrivata con 1 minuto e 32 secondi di vantaggio sul russo Anton Shibalov. Grazie al sesto ottenuto, il kazako Yuriy Sazonov, si è portato al comando della classifica generale, scavalcando il ceco Miroslav Zapletal, scivolato a 2 minuti e 10 secondi da Sazonov. L'italiano Ennio Cucurachi resta in 35' posizione. Molto più equilibrata la gara in questa categoria con tre diversi leader di classifica in tre giorni. Oggi quarta tappa sempre in Marocco da Assa ad As Sakn, di 394 km dei quali 379 di speciale.

Elia Gorini