Logo San Marino RTV

Ayrton Senna, un mito intramontabile

1 mag 2015
Ayrton Senna, un mito intramontabile
Ayrton Senna, un mito intramontabile
21 anni fa moriva Ayrton Senna. Il pilota brasiliano rimase vittima di un grave incidente sul circuito di Imola nel corso del Gran Premio di San Marino. Alla curva Tamburello la Williams di Senna arrivò a una velocità di circa 310 km/h e andò dritta, il brasiliano frenò riducendo la velocità a circa 210 km/h, sbattendo contro il muro di cemento. Senna venne colpito alla testa da una sospensione della sua monoposto. Quell'edizione del Gran Premio fu una delle più tragiche della storia della formula 1, con la scomparsa anche del pilota austriaco Roland Ratzenberger che perse la vita in seguito ad un terribile incidente durante le qualifiche. A distanza di anni, il ricordo di Ayrton Senna è ancora molto forte e vivo non solo tra gli appassionati della formula 1.

Elia Gorini