Logo San Marino RTV

Dakar: la nebbia posticipa il via della 5' tappa

11 gen 2019
@ansa
@ansa
Ricky Brabec ha vinto la quarta tappa della Dakar nelle moto, prova con 406 km di speciale da Arequipa e Moquegua, valida anche come prima parte della marathon. Il pilota americano ha preceduto il campione incarica Matthias Walker di 6 minuti e 19 secondi. Terzo posto per l'australiano Toby Price.

Indietro Quintanilla, il cileno accusa un ritardo di oltre 20 minuti che permette a Ricky Brabec di portarsi in testa alla classifica generale davanti a Quintanilla e Price. Continua anche la Dakar di Nicola Dutto che tappa dopo tappa sta coronando un'impresa incredibile. Nella auto, successo per Al-Attiyah. Il principe del Qatar si conferma leader della classifica davanti a Stéphane Peterhansel. Il pilota francese ha perso poco meno di due minuti e nella generale ha un ritardo di nove da Nasser Al-Attiyah.

Terzo posto per Nani Roma. Sebastian Loeb chiude in quinta posizione la tappa e nella classifica è sesto con oltre 50 minuti di ritardo. Ancora una giornata negativa per Carlos Sainz e per la Toyota. In 4 tappe, 2 dei 3 piloti ufficiali,  De Villiers e Ten Brinke  devono di fatto già dire addio a un successo finale. Nei camion, Nikolaev è sempre in testa nonostante alcuni problemi. La Dakar dei quad è un monologo di Cavigliasso che vince ancora e allunga. Oggi la seconda parte della tappa marathon condizionata dalla fitta nebbia che ha imposto un ritardo nella partenza di tutte le categorie.

Elia Gorini