Logo San Marino RTV

Enea Bastianini: c'è l'ok dei medici. Misano recupera un protagonista

Enea Bastianini, primo anno in Moto2, si è rivolto alla clinica Tiss'you Care San Marino, dove è stato visitato ed ha avuto l'ok per correre a Misano

di Lorenzo Giardi
5 set 2019
Enea Bastianinisentiamo il pilota
sentiamo il pilota

L'11 agosto scorso era stato vittima di un incidente nel gran premio di Austria, quando a 5 giri dalla fine è stato coinvolto in una caduta con altri piloti, ma fu lui ad avere la peggio con un trauma al piede destro, a causa del quale non ha potuto presentarsi al via del Gran Premio d'Inghilterra sul circuito di Silverstone dello scorso 25 agosto. Bastianini, primo anno in Moto2, ha cominciato la battaglia contro il tempo per recuperare prima del Gran Premio di San Marino – Riviera di Rimini del prossimo 15 settembre. Questa mattina il suo arrivo nella clinica Tiss'You Care di San Marino dove intorno alle 13 è stato visitato dallo specialista Marco Trono. Gli esami strumentali e la visita ortopedica hanno evidenziato gli effetti di un trauma da schiacciamento, nello specifico una distrazione del legamento plantare, un edema osseo e le fratture composte del cuneiforme e del metatarso. Considerati i 25 giorni trascorsi dall'infortunio e il parziale consolidamento delle fratture si è optato per un trattamento infiltrativo a base di collagene per mezzo di un innovativo device messo a punto proprio da Tiss’You. L’obiettivo del pilota è quello di tornare al 100% per il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini, lo staff medico ha rassicurato Bastianini che salvo ulteriori imprevisti sarà regolarmente al via della gara di casa.