Logo San Marino RTV

Ferrari: in 7000 ai Racing Days di Hockenheim

13 set 2016
FerrariFerrari: in 7000 ai Racing Days di Hockenheim
Ferrari: in 7000 ai Racing Days di Hockenheim - Da Monza alla Germania sull'onda rossa degli appassionati, col GP di Singapore nel mirino.
Lo spettacolo di un monocromo che è da sempre un brand mondiale, il suono inconfondibile di un motore unico al mondo, il fascino di uno stile intramontabile: la Ferrari abbraccia i suoi tifosi ad Hockenheim. In Germania arrivano in 7000 per vivere l'adrenalina di un pit-stop simulato, in cui il decimo di secondo – tanto quanto in pista – può risultare determinante. I burn out finali una chicca per i feticisti dell'odore di pneumatici sull'asfalto.

Basterebbe la presenza di Sebastian Vettel per giustificare la grande affluenza ad Hockenheim, considerato che il quattro volte campione del mondo in fondo è nato a 50 km dal circuito.


Non c'è solo la F2016 a sfrecciare sotto gli occhi dei tanti appassionati accorsi ad Hockeinheim, ma quasi tutti i modelli da competizione che la Scuderia più conosciuta e riconoscibile al mondo ha da mettere in pista. Relativamente alla Formula 1, le difficoltà – parzialmente riscattare dal terzo posto di Monza – saranno messe nuovamente alla prova nel GP di Singapore del prossimo week-end.

Nel video le parole di Sebastian Vettel.

LP