Logo San Marino RTV

Formula E: a Berna trionfa Vergne e ipoteca il titolo iridato

23 giu 2019
Formula E: a Berna trionfa Vergne e ipoteca il titolo iridato

E' successo davvero di tutto nel terzultimo appuntamento del mondiale di Formula E. Sul circuito di Berna, la Safety Car entra già al primo giro dopo un maxi tamponamento alla prima curva del GP della Svizzera. Si ricomincia ma con lo stesso ordine della griglia di partenza, innescando la furia dei piloti che nell'incidente erano riusciti a guadagnare posizioni. Tra i più arrabbiati, Di Grassi e Massa, le cui proteste però risultano vane. La gara riparte e lo spettacolo si concentra tutto sul duello tra il leader del mondiale Vergne che la Jaguar di Evans. Sfortunata invece la gara di Edoardo Mortara. Lo svizzero è stato costretto al ritiro dopo essere stato centrato da Sims, subito dopo la seconda partenza. Si ammutolisce anche la Mahindra di Pascal Wehrlein e la gara prosegue in regime di bandiera gialla per consentirne il recupero. Arriva la pioggia e la battaglia al vertice si fa davvero incandescente. Evans ci prova fino all'ultimo ma il pilota francese resiste ai continui attacchi dell'avversario e taglia per primo il traguardo. Sul podio oltre al alla Jaguar del neozalandese anche la Nissan del beniamino di casa Buemi. Quando mancano due gara al termine del mondiale, Vergne ha 32 punti di vantaggio sul tedesco Lotterer e 33 sul brasiliano Di Grassi.