Logo San Marino RTV

Formula E: Stoffel Vandoorne vince la Race at Home

Il belga si aggiudica la prima edizione delle gare virtuali beffando Pascal Wehrlein.

di Elia Gorini
8 giu 2020
Formula E virtuale
Formula E virtuale

Si è conclusa la prima edizione della Formula E virtuale. Il campionato organizzato per raccogliere fondi per l'Unicef in attesa del ritorno alla gare reali, ha avuto un ottimo seguito, grazie anche alla partecipazione dei piloti. Stoffel Vandoorne si è aggiudicato il titolo. L'ex pilota della McLaren ha battuto la concorrenza di Pascal Wehrlein vincendo l'ottava ed ultima tappa sul circuito virtuale di Berlino. Vandoorne si è piazzato secondo alle spalle di Oliver Rowland. Il pilota della Nissan partiva dalla pole position. Per il britannico è il secondo successo in gare virtuali. Pascal Wehrlein partiva dalla seconda posizione e con 14 punti di vantaggio era il principale favorito alla vigilia dell'ultima gara. Al semaforo verde Wehrlein è rimasto coinvolto in un incidente, perdendo 15 posizioni. Non è bastato il 12' posto finale. Rowland ha invece scavalcato Gunther, che ha concluso quarto assoluto. Il titolo virtuale della classifica a squadre è andato alla Mercedes con 172 punti con 21 punti di vantaggio sulla Nissan e 40 sulla Mahindra. Concluse le gare virtuali, ora si punta al ritorno alla gare in pista.