Logo San Marino RTV

L'Italia esulta ai mondiali juniores di motocross, con due medaglie d'oro che valgono il primato a squadre.

20 lug 2019
SRV_MONDIALI_MOTOCROSS_15072019
SRV_MONDIALI_MOTOCROSS_15072019

Un trionfo assoluto per gli azzurri, che nei Campionati del Mondo di Motocross Under 17 riescono a laurearsi campioni. L'edizione 2019, tornata in Italia dopo otto anni, è suddivisa in tre categorie: la gara dei 125, quella degli 85 e la Coppa del Mondo Junior Motocross 65. Gli italiani hanno dominato il torneo in lungo e in largo, e sono stati premiati dal presidente della FEDERAZIONE MOTOCICLISTI ITALIANI Giovanni Copioli. Gli eroi della manifestazione sono stati Mattia Guadagnini e Valerio Lata, che hanno rispettivamente vinto le gare 125 e 85; buon risultato anche per Matteo Luigi Russi, che conquista il terzo posto a 12 punti da Lata. Nella 65 il miglior risultato è stato quello di Edoardo Martinelli, con un buon quinto posto, che permette alla formazione italiana di ottenere il primo posto con 7 punti, seguita da Francia e Gran Bretagna. Parole d'orgoglio per il Direttore tecnico della federazione Thomas Traversini, che applaude alla prestazione di tutti i piloti, ma in particolare ai due neo campioni mondiali, che sono riusciti a ottenere un risultato tanto inatteso quanto soddisfacente.