Logo San Marino RTV

Lorenzo vince a Valencia

10 nov 2013
Lorenzo vince a ValenciaLorenzo vince a Valencia
Lorenzo vince a Valencia - Era la giornata dei verdetti e Marc Marquez non si è fatto scappare la grande occasione...
Era la giornata dei verdetti e Marc Marquez non si è fatto scappare la grande occasione.
Campione del mondo a soli 20 anni, il più giovane di sempre nella classe regina.
A Valencia ha dimostrato di avere tutto, classe, temperamento, coraggio e una grande mentalità vincente.
Non era facile sopportare la pressione di Jorge Lorenzo.
Il pilota della Yamaha le ha provate tutte per mettere in difficoltà il giovane rivale.
Prima ha cercato di frenare il gruppo, cercando di mettere più piloti possibili tra se e il suo avversario ma Marquez non si è fatto intimorire e sopratutto non ha commesso mai un errore.
A quel punto Lorenzo ha deciso di andarsene via, di fare gara a se, per centrare l'ottava vittoria stagionale, probabilmente la più amara della sua carriera.
Marquez dal canto suo, si è limitato a gestire la gara e questa volta più che attaccare, ha pensato che sarebbe stato meglio, ragionare.
Ha lasciato via libera a Pedrosa per il secondo posto e si accontentato del gradino più basso del podio, per un risultato che al primo tentativo, vale il titolo della Moto GP.
Un mondiale conquistato all'esordio nella classe regina, dopo quelli vinti nella 125 ed anche in moto 2.
Tutto il resto è passato in secondo piano, come il quarto posto di Valentino Rossi, che equivale allo stesso piazzamento nella classifica mondiale.
Chi avrebbe voluto festeggiare diversamente è Pol Espargaro.
Il campione della Moto 2 è caduto dopo soli sette giri, lasciando via libera al connazionale Nicolas Terol.
Un successo completato dal secondo posto del compagno di squadra Jordi Torres.
Sul podio anche il francese Zarco che ha vinto per un solo millesimo, il duello con Simone Corsi.
Ottima anche la gara di Alex De Angelis che saluta il team Forward con un bel sesto posto assoluto.
Si è invece deciso all'ultima curva il mondiale della moto 3.
Alex Rins ha provato ad infilarsi all'interno ma è andato leggermente lungo.
Ad approfittarne è stato Maverick Vinales che è volato via, verso la terza vittoria stagionale e sopratutto verso il titolo iridato.
Fuori dai giochi Luis Salom, l'ex leader della classifica iridata ha compromesso tutto con una scivolata a 10 giri dal termine.