Il "Misano World Circuit" ha un impatto economico di 162 milioni sulla provincia di Rimini

17 gen 2019
Il "Misano World Circuit" ha un impatto economico di 162 milioni sulla provincia di Rimini - Il "Marco Simoncelli" ha ufficializzato i numeri, estremamente positivi, del 2018.
E' stato di oltre 162 milioni di euro l'impatto economico prodotto sul territorio della provincia di Rimini dall'attività di Misano World Circuit nel 2018. Lo studio, commissionato alla società di ricerca Trademark Italia, ha analizzato in maniera scientifica i benefici e gli effetti economici generati da tutti gli eventi organizzati nel circuito romagnolo, sia sportivi che commerciali.

I report dimostrano quanto il circuito di Misano sia importante per lo sviluppo economico e turistico del territorio, costituito dall'intera provincia di Rimini. Grande rilevanza viene data alla proprietà di Misano World Circuit, il Gruppo Financo, teso a migliorare costantemente la struttura. Ad esempio, negli ultimi anni, sono stati realizzati ed inaugurati il Paddock 4 e la nuovissima Race Control, un gioiello di tecnologia con oltre 40 telecamere che monitorano il circuito.
Fra i valori più significativi emersi dall'analisi va segnalato quello delle presenze turistiche: ben 710mila camere da letto prenotate nei 281 giorni di attività del circuito da addetti ai lavori, spettatori ed accompagnatori. Solo per la componente “alloggio”, un giro d'affari di circa 62.5 milioni di euro. Altri incassi derivano, principalmente, dai food&beverage e dal divertimento e lo shopping per chiudere con i 7 milioni provenienti dai trasporti e parcheggi.

Numeri importanti, se si pensa che il peso specifico del Misano World Circuit è pari all'1,9% del PIL complessivo della provincia di Rimini. La maggior parte delle entrate provengono, poi, dal Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini; la gara di MotoGP, organizzata anche dalla Repubblica del Titano, vale da sola il 38.3% dell'impatto economico complessivo annuale sul territorio provinciale.

Da considerare anche la posizione privilegiata del circuito, inserito all'interno del sistema Motor Valley, la Terra dei Motori che ogni anno richiama in Emilia-Romagna milioni di persone provenienti da tutta Europa.
Misano World Circuit non ha alcuna intenzione di fermarsi: domani è in programma al Motor Bike Expo di Verona la presentazione pubblica di questo studio, unito al programma degli eventi 2019 del circuito dedicato a Marco Simoncelli.

AC