Logo San Marino RTV

Mondiale Motocross: Terzo posto per Cairoli

2 mar 2014
Mondiale Motocross: Terzo posto per CairoliMondiale Motocross: Terzo posto per Cairoli
Mondiale Motocross: Terzo posto per Cairoli - Si è aperta sotto i riflettori del Qatar, la stagione 2014 del mondiale di Motocross. Teatro della p...
Si è aperta sotto i riflettori del Qatar, la stagione 2014 del mondiale di Motocross. Teatro della prima prova iridata, la pista realizzata a due passi dal circuito, che esattamente tra tre settimane, ospiterà i protagonisti del motomondiale. L'attesa naturalmente, era tutta per Tony Cairoli.
Il sette volte campione iridato, reduce da una fastidiosa micro-frattura al perone, rimediata durante il campionato italiano di Montevarchi, è scattato in quinta posizione e giro dopo giro, è risalito fino al secondo posto assoluto. La prima manche è andata al tedesco Max Nagl. Il portacolori di casa Honda, si è imposto con una certa autorità, dimostrando di avere le carte in regola e sopratutto una moto, per recitare un ruolo da autentico protagonista. Alle spalle del campione della Ktm, il francese Paulin, in sella alla Kawasaki ufficiale che ha chiuso con un terzo posto, davanti al compagno di squadra Frossard. Ci si aspettava sinceramente di più da Clement Desalle. Il vice campione del mondo, non è riuscito a mantenere il ritmo dei battistrada e si è dovuto accontentare del nono posto mentre è andata ancora peggio a Davide Guarneri, solo dodicesimo con la TM.
Nella seconda manche, Cairoli ha confermato di non essere al meglio della condizione ed è stato costretto ad una gara di assoluto contenimento.
I due piloti firmati Kawasaki hanno dominato la seconda prova, con Paulin che è andato a prendersi il gradino più alto del podio e la leadership nella classifica mondiale. Alle sue spalle, il connazionale Frossard e podio completato da Tony Cairoli, autore dell'ennesima impresa e bravissimo nel tenersi dietro il tedesco Nagl. Considerando che il fuoriclasse di siciliano, non si è praticamente allenato negli ultimi dieci giorni, il terzo posto del Qatar, vale come una vittoria. Nella classifica iridata, Paulin comanda con 45 punti, davanti a Nagl con 43 e Cairoli a quota 42. Prossimo appuntamento del mondiale di Motocross, tra due settimane in Thailandia.