Logo San Marino RTV

Motocross: Cairoli al rientro, Gajser vede il titolo

21 set 2015
Antonio CairoliMotocross: Cairoli al rientro, Gajser vede il titolo
Motocross: Cairoli al rientro, Gajser vede il titolo - Febvre vince la prima di due manche in cui ha dovuto sudare parecchio per confrontarsi con le wild c...
Col mondiale di Motocross già assegnato ed un solo appuntamento – quello di Ernée, nella Loira – ancora in calendario per domenica prossima, il penultimo appuntamento iridato a Glen Helen, nella californiana San Bernardino, è utile solo a saggiare la condizione del rientrante Cairoli e la sete di vittorie del neo iridato Romain Febvre, campione al primo colpo in MXGP.
Sfida combattutissima nella prima manche, che finisce appannaggio del transalpino dopo un bel duello con l'americano Cooper Webb, primo di tre statunitensi a dividere il nuovo campione del mondo dal vecchio – Cairoli – giunto quinto al traguardo.
Niente doppietta, questa volta, per Febvre, che nella seconda manche non riesce a portare la sua Yamaha oltre alla piazza d'onore. Con lui si confermano due gli statunitensi a podio, con Josh Grant a staccare il suo primo successo stagionale. Complice una caduta, Cairoli chiude penultimo.
In MX2 è la wild card Jessy Nelson il grande protagonista della tappa californiana del tour iridato del Motocross. Il centauro di casa precede in entrambe le gare un connazionale: Chris Alldredge nella prima, Shane McElrath nella seconda, dove si registra l'ottimo decimo posto per Ivo Monticelli. Vicino al titolo il finlandese Tim Gajser, che dovrà difendersi dall'ultimo assalto del lituano Pauls Jonass in Francia tra sei giorni, quando si assegnerà il titolo iridato di MX2.

LP