Logo San Marino RTV

Motocross: Tim Gajser è il nuovo campione del mondo della MXGP

Mancava solo la matematica, arrivata al termine di gara 1 sulla pista di Imola

20 ago 2019
Tim Gajser @facebook
Tim Gajser @facebook

Con il brivido ma ce l'ha fatta: Tim Gajser è campione del mondo per la seconda volta in MXGP, la terza in totale. Il 22enne sloveno trova l'aritmetica certezza del titolo iridato nel Bel Paese, nella patria di Tony Cairoli, ancora costretto a dare forfait per infortunio ed estromesso anzitempo dalla corsa per il mondiale.  In gara1 ad Imola Gajser parte malissimo e cade all'uscita da una curva, risalendo in sella solo ottavo. Sarebbe comunque il risultato minimo per garantirsi il titolo ma Tim è bravo a rimontare il più possibile e a chiudere al quinto posto.  Il successo di manche è andata a Glenn Coldenhoff su KTM che non vinceva dal 2015 ed è stato addirittura capace di ripetersi in gara2, ormai ininfluente per Gajser che ha comunque onorato l'impegno passando secondo sotto la bandiera a scacchi. Tornando a gara1 invece c'è gloria anche per Seewer e Paulin che fanno compagnia a Coldenhoff sul podio.