Logo San Marino RTV

MotoGp: Catalogna, morto il pilota spagnolo Luis Salom

3 giu 2016
i soccorsi a Salmon ( Gazzatta.it)
i soccorsi a Salmon ( Gazzatta.it)
E' morto in ospedale a Barcellona il pilota spagnolo Luis Salom, vittima di un incidente nelle prove libere della Moto2 del Gran Premio di Catalogna
A causa della gravità delle sue condizioni, è stato deciso di trasferirlo in ospedale in ambulanza al vicino Ospedale generale di Catalunya. Al suo arrivo, Salom è stato sottoposto ad intervento chirurgico, ma nonostante gli sforzi del team medico, è spirato alle 16.55". Così la nota della MotoGp, che ha informato della tragica fine del pilota 24enne, letta anche nella sala stampa del circuito. Lo spagnolo era uscito di pista all'altezza della veloce curva 12 ed era rimasto a terra. Più chiara anche la dinamica dell'incidente: Salom è scivolato in curva, la moto è finita contro le barriere e successivamente lo stesso pilota è andato a sbattere contro la sua moto in una zona in cui la via di fuga non è in ghiaia ma in asfalto. Salom è stato subito soccorso: gli è stato praticato un massaggio cardiaco ed è stato portato via dal circuito in ambulanza. Era pronto anche un elicottero in pista. Salom è morto alle 16.55, ad agosto avrebbe compiuto 25 anni.

In Moto Gp . Jorge Lorenzo ha segnato il miglior tempo nella seconda sessione di prove libere del Gp di Catalogna, in programma domenica sul circuito del Montmelò a Barcellona. Il campione del mondo in carica ha preceduto Maverick Vinales (Suzuki) e l'inglese Crutchlow (Honda). Solo quinto tempo per Valentino Rossi, staccato di mezzo secondo dal compagno di squadra, preceduto anche dalla Honda di Dani Pedrosa. Più staccate le Ducati, con Iannone ottavo e Dovizioso decimo, mentre il nono tempo è di Marc Marquez. In moto 2, Nakagami ha fatto registrare il miglior tempo . In Moto 3 Nicolò Antonelli davanti a tutti in entrambe le sessioni.