Logo San Marino RTV

MotoGP: le prime libere promuovono Quartararo

In mattinata la visita dei Capi di Stato della Repubblica di San Marino

13 set 2019
Nicola Selva e Michele Muratori accompagnati da Marco Podeschi
Nicola Selva e Michele Muratori accompagnati da Marco Podeschi

E' del francese della Yamaha il miglior tempo nelle prime libere. 1’33.153 per il miglior giro di un pilota che continua a stupire, ed ormai non è più una sorpresa si aspetta solo la vittoria che lo porterebbe ad essere l’anti Marquez. Lo spagnolo è secondo con 1’33.529. Il terzo tempo è di Vinales. Gli italiani. Il migliore è Pirro con il quarto tempo. Morbidelli settimo, Petrucci ottavo, Valentino Rossi nono, e Andrea Dovizioso undicesimo. In moto 2 domina le libere il giapponese Nagashima. In Moto 3 miglior tempo per lo spagnolo Albert Arenas.
In mattinata la visita dei Capi di Stato della Repubblica di San Marino Nicola Selva e Michele Muratori accompagnati dal Segretario di Stato allo Sport Marco Podeschi. Per la Reggenza una serie di incontri istituzionali e la visita ai Paddock dell’autodromo. Le maggiori istituzioni del Titano sono state invitate ad entrare nel box Yamaha, dove si sono intrattenute a colloquio con esperti e meccanici. Subito dopo le libere l’idolo di casa, Valentino Rossi, si è intrattenuto con il numeroso pubblico per foto e autografi, prima di allontanarsi in scooter con la compagna Francesca Sofia Novello.

Da Misano Lorenzo Giardi