Logo San Marino RTV

MotoGp a Valencia: prime libere a Hayden, seconde a De Puniet

9 nov 2012
MotoGp: Valencia, prime libere a Hayden
MotoGp: Valencia, prime libere a Hayden
16:10 - Secondo turno di prove libere inutile per la MotoGp a Valencia. Non piove come al mattino, ma l'asfalto resta umido. Quindi in pista girano assiduamente solo le CRT, con De Puniet che firma il miglior tempo, precedendo Pirro. Seguono le Ducati di Hayden 3° dopo aver dominato la prima sessione, che si mette dietro Abraham e Rossi. Corti è 11esimo.
Marc Marquez su Suter, neo-campione del mondo della Moto2, si è aggiudicato il secondo turno di libere del GP di Valencia, ma dovrà partire in ultima posizione per aver causato la caduta di Corsi. Marc ha preceduto le Kalex del connazionale Espargaro e dell'inglese Redding e in quarta piazza Iannone.
In Moto3 seconde libere a John McPhee (KRP). Lo scozzese firma il giro veloce, precedendo il compagno di marca Jack Miller. Seguono Marquez, Binder e Salom. Il migliore degli italiani è stato Tonucci 21°, mentre Fenati è 23°. Più staccati Antonelli (FTR-Honda) 28° e Morciano (Ioda) 31°.

12:31 - E' il pilota della Ducati Nicky Hayden il piu' veloce nel primo turno di prove libere del Gp della Comunita' Valenciana. Lo statunitense ha fatto segnare il miglior tempo su pista bagnata in 1'44''485. Secondo Dani Pedrosa (Honda) a un secondo, poi il neo campione del mondo Jorge Lorenzo (Yamaha). Settimo tempo per Valentino Rossi (Ducati) a oltre due secondi dal compagno. Il marchigiano e' finito anche dietro Aleix Espargaro' (ART) che su una moto con motore derivato di serie.
In Moto 2 Il belga Xavier Simeon (Tech3) e' stato il piu' veloce ncon il tempo 1.47.167. Secondo il francese Johann Zarco (MotoBi), poi il neo campione del mondo Marc Marquez (Suter). Il migliore degli italiani e' stato Andrea Iannone (SpeedUp) con il sesto tempo, poi Simone Corsi (FTR) con il nono. Nelle retrovie Alessandro Andreozzi (SpeedUp) 23/o, mentre Mattia Pasini che sostituisce l'infortunato De Angelis sulla FTR e' 27/o.
Moto 3 davanti a tutti il portoghese Miguel Oliveira (Suter-Honda). Secondo tempo per il tedesco Jonas Folger (Kalex-KTM) che precede lo spagnolo Louis Salom (Kalex-KTM). Decimo il neo campione del mondo, il tedesco Sandro Cortese (KTM), mentre primo tra i piloti italiani e' Niccolo' Antonelli (FTR-Honda), autore del 16/o tempo.