Logo San Marino RTV

Il qatariota Al Attiyah ha vinto il rally di Cipro

4 nov 2012
Il qatariota Al Attiyah ha vinto il rally di Cipro, Mikkelsen bi-campione dell'IRCRally di Cipro
Rally di Cipro - Il qatariota Al Attiyah ha vinto il rally di Cipro, Mikkelsen bi-campione dell'IRC
Il qatariota Nasser Al Attiyah ha vinto il rally di Cipro, ultima prova dell’IRC, l’Intercontinental rally challenge. Il pilota della Ford Fiesta super 2000, in coppia con l’italiano Giovanni Bernacchini ha dominato la gara cipriota approfittando degli innumerevoli problemi capitati al norvegese Mikkelsen. Gli sterrati di Cipro hanno messo a dura prova la resistenza degli equipaggi, regalando colpi di scena a ripetizione nelle due giornate di gara.
AlAttiyah è passato al comando nella seconda prova speciale, quando una foratura ha fatto perdere a Mikkelsen quasi due minuti. Il portacolori della Skoda non si è perso d’animo andando a vincere quattro prove speciali consecutive.
Una rimonta vanificata da una seconda foratura che rallentava nuovamente Mikkelsen nell’ultimo tratto cronometrato della prima tappa. Il norvegese partiva all’attacco anche nella seconda giornata, vincendo le prime tre prove speciali, poi un nuovo inconveniente ha fatto perdere altro terreno al leader della classifica generale.
A quel punto per Al Attiyah è stato fin troppo facile amministrare il vantaggio nelle ultime tre prove speciali, chiudendo la gara con un vantaggio di tre minuti e trentacinque secondi su Andreas Mikkelsen.
Podio completato dalla Subaru Impreza R4 del giapponese Toshihiro Arai. Per il pilota del Qatar si tratta della prima vittoria nel campionato IRC, mentre Mikkelsen ha potuto festeggiare il secondo titolo consecutivo nell’intercontinental rally challenge.

Palmiro Faetanini