Logo San Marino RTV

Rally Faraoni: vince Barreda

7 ott 2012
Rally Faraoni: vince BarredaRally dei Faraoni: vince Barreda
Rally dei Faraoni: vince Barreda - Joan Barreda ha dominato la gara off-road conquistando tre delle sei tappe in programma, chiudendo d...
Dalle piramidi alle piramidi, la 15’ edizione del Rally dei Faraoni è stata tutto sommato un conto alla rovescia. Joan Barreda ha dominato la gara off-road conquistando tre delle sei tappe in programma, chiudendo dopo 2800 km davanti a tutti la gara delle moto. Al pilota spagnolo è bastato il quarto posto nell’ultima tappa di 425 km conquistata dal compagno di squadra Paulo Goncalves.
All’ombra delle piramidi sale sul podio anche il polacco Jakub Przygonski. Un Faraoni affrontato con grande regolarità, da ricordare anche per la vittoria di una tappa. La posizione finale permette al polacco di chiudere al terzo posto il campionato del Mondo. Sul gradino più basso del podio Jordi Viladoms. Una caduta nella terza tappa e un problema al motore hanno limitato la gara dello spagnolo che può festeggiare il secondo posto nella classifica mondiale. Migliore degli italiani è stato Diocleziano Toia, settimo.
Nelle auto s’impone Khalifa Al-Mutawei e il tedesco Andreas Schulz. Alla guida di una Mini All4 Racing il pilota degli Emirati centra la doppietta conquistando anche il titolo mondiale. Vittoria incerta fino all'esclusione di Jean Louis Schlesser per una flangia di raccordo non conferme. A quel punto non ci sono stati più problemi per il pilota degli emirati.
Successo polacco trai quad con Lukasz Laskawiec davanti a Rafal Sonik, mentre la “principessa della sabbia”, Camelia Liparoti, chiude sul terzo gradino del podio.

Elia Gorini