Logo San Marino RTV

Rally Legend: prima tappa in notturna

8 ott 2016
Rally Legend: prima tappa in notturnaRally Legend: prima tappa in notturna
Rally Legend: prima tappa in notturna - Grande spettacolo lungo le quattro prove speciali e bagno di folla per il riordino in piazza della l...
Il pubblico della grandi occasioni ed il fascino della notte, sono i principali ingredienti della prima tappa del Rally Legend. Si comincia con la prova dei Laghi, dove a far segnare il miglior tempo è il sempre verde Lucky Battistolli, navigato da Fabrizia Pons con la Lancia Delta Integrale. La speciale della Casa, sicuramente più impegnativa con i suoi 10 chilometri abbondanti, vede il sigillo di Mauro Miele, al volante di una Bmw M3, davanti a Pedro e Baldaccini. Terzo tempo per Lucky e quarto per il cesenate, Andrea Navarra. Al termine delle prime due prove, il suggestivo riordino in Piazza della Libertà. Una sosta che ha permesso a centinaia di appassionati di ammirare da vicino gli equipaggi della quattordicesima edizione del Legend. I campioni di ieri e di oggi, con le vetture che hanno scritto la storia dei rally assieme ai bolidi protagonisti dell'attuale campionato del mondo. Tutti insieme, nel cuore dell'antica Repubblica, per una istantanea che inevitabilmente farà il giro del mondo. E poi, via per le ultime due prove speciali, una sorta di fotocopia dei primi due passaggi. Lucky è il più veloce sulla prova dei Laghi mentre Mauro Miele fa nuovamente segnare il miglior tempo nella speciale della Casa. Da segnalare che nella top ten, ci sono anche tre equipaggi sammarinesi. Ottavo Denis Colombini, nono il sorprendente Davide Gasperoni e decimo, Filippo Reggini. Nel pomeriggio la seconda tappa del Legend, con tre prove speciali da ripetere due volte, “Piandavello”, “Le Tane” e la “The Legend”, il circuito della Ciarulla trasformato in un vero “catino” di passione. 

P.F.