Logo San Marino RTV

Rally di Montecarlo: Ogier al comando, Neuville a 2 secondi

25 gen 2019
Rally di Montecarlo: Ogier al comando, Neuville a 2 secondiRally di Montecarlo: Ogier al comando, Neuville a 2 secondi
Rally di Montecarlo: Ogier al comando, Neuville a 2 secondi - Sono bastate le <strong>vittorie nella quinta e sesta prova speciale</strong>, per consentire a <str...
Sono bastate le vittorie nella quinta e sesta prova speciale, per consentire a Sebastien Ogier di chiudere al comando la seconda tappa del Rally di Montecarlo. Il campione del mondo ha confermato di trovarsi particolarmente bene sulle strade del piccolo principato ma dovrà fare molta attenzione a Thierry Neuville. Il pilota belga ha un ritardo di appena due secondi da Ogier, nonostante l'errore commesso nella sesta prova speciale, quando Neuville è arrivato troppo veloce in un bivio ed ha imboccato la corsia sbagliata, perdendo oltre 15 secondi. Più staccati, tutti gli altri concorrenti. A cominciare da Andreas Mikkelsen, terzo. Il pilota norvegese ha un ritardo di 1 minuto e 15 secondi, la maggior parte del quale è stato accumulato nelle prime due speciali, dove il pilota della Hyundai ha completamente sbagliato la scelta delle gomme. Praticamente appaiati Jari Latvala e Sebastian Loeb, rispettivamente quarto e quinto in classifica. Entrambi hanno faticato nelle prime due prove speciali, probabilmente per una scelta sbagliata dei pneumatici, per poi recuperare nel corso della seconda tappa, con Loeb capace di far segnare il miglior tempo in due tratti cronometrati. Gara invece compromessa Ott Tanak. Il pilota estone, della Toyota Yaris, è stato vittima di una foratura nel corso della settima prova speciale. Un inconveniente che gli ha fatto perdere oltre due minuti, relegandolo al settimo posto della classifica generale. Domani la terza tappa del Montecarlo, con altre 4 prove speciali