Logo San Marino RTV

Rally di Sardegna: trionfa Neuville, Ogier terzo

12 giu 2016
Thierry NeuvilleRally di Sardegna: trionfa Neuville, Ogier terzo
Rally di Sardegna: trionfa Neuville, Ogier terzo - L'avevamo anticipato dopo il rally del Portogallo, con la vittoria del britannico Meeke, lo confermi...
L'avevamo anticipato dopo il rally del Portogallo, con la vittoria del britannico Meeke, lo confermiamo oggi, dopo il successo del belga Thierry Neuville nel rally d' Italia, questo è il mondiale delle grandi sorprese.
Cinque vincitori diversi nelle prime sei prove iridate.
Una stagione aperta dalla doppietta di Sebastien Ogier, prima al Montecarlo poi in Svezia.
La supremazia della Polo R WRC sembrava inattaccabile dopo la vittoria di Jari Latvala nel rally del Messico.
Ed invece quella era l'ultima gioia per i colori della casa tedesca, perchè poi sono arrivati i successi, nell'ordine di Hayden Paddon in Argentina e come dicevamo, Meeke in Portogallo e Neuville in Sardegna.
Una gara che il pilota belga ha dominato in lungo e in largo, aggiudicandosi 9 delle 19 speciali in programma.
Passato al comando della gara, dopo la quinta prova speciale, il portacolori di casa Hyundai ha chiuso al comando la prima tappa, con un vantaggio di 11 secondi, nei confronti del finlandese Latvala.
I piloti della Volkswagen hanno provato in tutti i modi ad infastidire Neuville che però è stato capace di respingere tutti i tentativi d rimonta, sia di Latvala che del campione del mondo Sebastien Ogier.
Il pilota belga ha invece incrementato il vantaggio nella seconda tappa, 16 secondi su Latvala e addirittura 1 minuto e 15, su Ogier.
La terza ed ultima tappa, ha confermato tutto il potenziale della Hyundai, al secondo successo in questa stagione e di Thierry Neuville che ha chiuso con 24 secondi di margine sul finlandese Jari Latvala.
A completare il podio del rally di Sardegna, Sebastien Ogier che mantiene il primo posto nella classifica generale, con 64 punti di vantaggio sullo spagnolo Dani Sordo, quarto assoluto in Sardegna.
Prossimo appuntamento con il mondiale, dal 1 al 3 luglio, con il Rally della Polonia.