Logo San Marino RTV

RallyLegend: vincono Craig Breen, Stefano Rosati e Totò Riolo

14 ott 2018
RallyLegendRallyLegend: vincono Craig Breen, Stefano Rosati e Totò Riolo
RallyLegend: vincono Craig Breen, Stefano Rosati e Totò Riolo - Un clima di festa e uno spettacolo senza limiti per la 16esima edizione di Rally Legend. Tre giorni...
Un clima di festa e uno spettacolo senza limiti per la 16esima edizione di Rally Legend. Tre giorni di adrenalina allo stato puro, con i grandi campioni di ieri, oggi e domani. Cinquant'anni di storia con i festeggiamenti di Martini Racing, lo storico brand italiano che proprio sul Titano ha voluto festeggiari il mezzo secolo nel mondo dei motori. E poi Miki Biasion che esattamente 30 anni fa, era il 14 ottobre del 1988, conquistava il suo primo titolo mondiale.
E naturalmente la gara, bella, combattuta, a tratti entusiasmante. Al suo primo approccio con la Citroen C 4, il britannico Craig Breen ha messo in mostra il suo grande talento, trionfando nella categoria dell WRC. Al secondo posto, con un ritardo di appena 33 secondi, Luca Pedersoli che con una vettura identica a quella di Breen, si è preso il lusso di lasciarsi alle spalle, un certo Mikko Hirvonen, terzo con la Ford Focus. Dominio assoluto nella Myth per Toto' Riolo, pilota siciliano al volante di una Subaru del 1991. Secondo posto per l'Intramontabile Gustavo Trelles e la sua Toyota Celica. Duello tutto sammarinese nelle Historic. Stefano Rosati e Davide Cesarini avevano chiuso conn lo stesso tempo, dopo 2 giorni di gara e 10 prove speciali. Una sfida che si è decisa nelle ultime due prove, con la vittoria di Stefano Rosati con tre secondi di vantaggio su Davide Cesarini. Completa il podio un altro pilota sammarinese, il rientrante Nicola Bonfè. Capitolo spettatori, dalle prime stime, quasi cinquantamila persone sono salite sul Titano per un evento che anche quest'anno, è andato bel oltre la leggenda.
Nel video l'intervista a Miki Biasion

p.f.