Logo San Marino RTV

Schumacher, manager: incidente per catena di eventi negativi

31 dic 2014
Schumacher, manager: incidente per catena di eventi negativi
Schumacher, manager: incidente per catena di eventi negativi
"E' stata una catena di circostanze negative e sfortunate che ha provocato l'incidente in cui è rimasto gravemente ferito Michael Schumacher. Non è vero che andava a tutta velocità". Lo ha detto Sabine Kehm 'storica' manager del pluricampione di Formula 1, a margine della conferenza stampa condotta dai medici dell'ospedale di Grenoble. "Michael - ha aggiunto - stava sciando in neve fresca tra due piste, una rossa e una blu. Aveva appena aiutato un amico a rialzarsi dopo una caduta. In una curva ha preso un sasso sotto lo sci che lo ha sbalzato in avanti facendolo finire contro una roccia". La sua famiglia, ha poi proseguito, "è presente, sotto shock: c'è preoccupazione ma anche la speranza che ce la faccia, anche se la situazione è sempre critica". "I dottori - ha precisato - non sono ottimisti ma realisti, dopo che la situazione è lievemente migliorata". Il manager, infine, ha voluto ringraziare per le migliaia di messaggi di pronta guarigione giunti da tutto il mondo.