Logo San Marino RTV

Vince Vettel, Alonso fuori

7 ott 2012
F1. Gran Premio Giappone. Vince Vettel, Alonso fuoriVince Vettel, harakiri Alonso
Vince Vettel, harakiri Alonso - L'asturiano si ritira: via libera al campione del mondo in carica che ora si porta a quattro punti d...
"Oggi è toccato a me; domani potrebbe toccare agli altri". Amare dichiarazioni di Fernando Alonso, messo fuori causa in partenza da un tocco di Raikkonen. Ferrarista in testa coda, fuoripista, gomma bucata e addio sogni di gloria. Vince Sebastian Vettel, secondo successo consecutivo dopo Singapore, ed ora per Alonso e la Ferrari si fa davvero dura. In classifica lo spagnolo è ancora in testa ma il suo vantaggio è ridotto a quattro punti. A cinque Gran Premi dalla fine del mondiale, ora il vero, grande favorito per il titolo è l' attuale campione del mondo Vettel. Red Bull più competitiva. Riesce sempre a garantire la prima fila ai suoi piloti e questo permette loro di trovarsi immischiati raramente nel traffico della partenza. Ferrari affidabile in corsa ma questo non basta se la Rossa deve sempre partire ad handicap. Ed infatti Alonso è già stato costretto a due ritiri per incidenti alla partenza. Ora a Maranello devono sperare in qualche disgrazia altri. Altrimenti anche il titolo 2012 rischia di svanire. A Suzuka podio completato, tra l' entusiasmo del popolo locale, da Kamui Kobayashi. La partenza è stata micidiale anche per Mark Webber. Speronato dal solito Grosjean, penalizzato dai commissari di 10 secondi, non è mai stato in lizza per il podio. Giornata nera anche per Perez. Sorpasso azzardato su Hamilton. Testacoda e stop sulla sabbia. Tra sette giorni si torna in pista in Corea. Sulla carta il sorpasso di Vettel ad Alonso in classifica è certo. A meno di fatti imprevisti. E' l' unica speranza per la rossa che, parole di Alonso, da 5 Gran Premi è sempre la stessa. Al box Ferrari dovrebbero fischiare le orecchie.

Piero Arcide