Logo San Marino RTV

Basket, Cipro scatta verso l'oro: Montenegro ko 81-71

1 giu 2017
Basket, Cipro scatta verso l'oro: Montenegro ko 81-71Basket, Cipro scatta verso l'oro: Montenegro ko 81-71
Basket, Cipro scatta verso l'oro: Montenegro ko 81-71 - Nel big match tra imbattute l'equilibrio regna fino a metà ultimo quarto, poi gli isolani sfruttano...
In quella che di fatto è la finale anticipata del torneo di basket Cipro fa uno scatto decisivo verso l'oro, superandondo 81-71 i campioni in carica del Montenegro. Il big match tra imbattute è una partita pazza e in bilico fino all'ultimo quarto, quando il bonus falli raggiunto dagli slavi diventa il perno sul quale i blu fondano l'allungo letale.

Difesa a zona, nervi saldi anche nei momenti bui e 55% da oltre l'arco: questi i fattori decisivi per gli isolani, trascinati da un King dominante in ambedue le fasi – 19 punti, 7 rimbalzi – e da un Panteli che carbura piano, ma poi ne mette 22. Viceversa l'avvio della sua squadra è da incorniciare: tre bombe di Stylianou, 8 punti di King e Cipro doppia gli slavi, così al 10° è 25-12.

Montenegro barcolla ma resta in piedi e al rientro cambia marcia:
Pavlicevic e Radovic – 14 e 16 totali – spaccano il match con accelerazioni e fisicità, Hadzibegovic e Ilic fanno il resto ed ecco un 24-4 slavo. Cipro non vede il canestro per oltre mezzo quarto, poi qualche libero e finalmente Panteli, che con una bomba avvia il 7-1 che vale il pari.

La guardia ora è sul pezzo e quando Montenegro allunga di sei le triple sue,e di Kounas permettono ai blu di tenersi a galla e di rimette il muso avanti. L'equilibrio regge fino a metà ultimo quarto, poi i già citati falli condannano gli slavi: Cipro sfrutta il bonus e raccoglie ben 9 punti dalla lunetta, due triple del ritrovato Stylianou fanno il resto e l'oro - gli mancano solo Andorra e San Marino - è ormai a un passo.

RM