Logo San Marino RTV

Coronavirus: le nuove disposizioni del CONS in conformità alla 3° ordinanza

2 mar 2020
Coronavirus: le nuove disposizioni del CONS in conformità alla 3° ordinanza

In conformità dell’ordinanza n. 3 del 1° marzo 2020, allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19, è stata disposta:

a) sospensione degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina in luoghi pubblici o privati. Sarà consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento agonistico, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse ”;

b) “sospensione di tutte le manifestazioni organizzate, di carattere non ordinario, nonché degli eventi in luogo pubblico o privato, ivi compresi quelli di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, anche se svolti in luoghi chiusi ma aperti al pubblico, quali, a titolo d’esempio, grandi eventi, cinema, teatri, discoteche, cerimonie religiose”

Il C.O.N.S., a sua integrazione, precisa quindi che:

a) Sarà consentito lo svolgimento degli eventi e delle competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, nonché delle sedute di allenamento agonistiche, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse”;

b) Resti sospesa, sino all’8 marzo 2020, ogni attività e iniziativa che, comportando afflusso di pubblico, sia ricompresa all’ordinaria pratica corsistica amatoriale (corsi di varia natura, ad esempio: avviamento alla disciplina sportiva, ginnastica dolce, allenamenti non agonistici in forma aggregata);

c) Potrà essere esercitata l'attività sportiva negli impianti a porte chiuse da parte di singoli individui in assenza di altre presenze in loco;

d) E’ fatto carico alle Federazioni, Discipline Associate e Associazioni sportive che utilizzano gli impianti sportivi di assicurare modalità di fruizione contingentata, tale da evitare assembramenti di persone, tenendo conto delle dimensioni, delle caratteristiche degli spogliatoi e degli spazi destinati alla pratica sportiva;

e) E’ fatto divieto di trasferta organizzata dei tifosi residenti al seguito per la partecipazione a eventi e competizioni sportive che si svolgono in Italia.

Essendo la situazione in continua e rapida evoluzione, ci si riserva di fornire ulteriori prescrizioni e/o chiarimenti del caso.



File allegati