Logo San Marino RTV

La Domus San Marino è terza nel Trofeo Titano

19 nov 2019

Anche nel suo terzo anno di storia, il Trofeo Titano di nuoto pinnato continua a proporre numeri in crescita. Quasi 200 gli atleti a gareggiare nelle varie categorie a rappresentare società provenienti di tutta Italia. L'organizzazione di Domus San Marino in collaborazione con la Federazione Sammarinese Attività Subacquee, con il club che ha oltretutto il vanto di aver schierato ben 27 atleti in gara 9 dei quali all'esordio assoluto. Tra i sammarinesi da segnalare il terzo posto di Francesco Casadei nei 100, il secondo di Manuel Canti nei 100 Pinne, e la vittoria di Camilla Sansovini nei 50. Tra i debuttanti eccellente quinta Veronica Pirroni nei 50 Pinne. Risultati che uniti ad altri hanno permesso alla Domus San Marino di chiudere al terzo posto la manifestazione, confermando il bronzo di un anno fa. Un risultato importante se si pensa essere arrivato senza Tedoro Canti che ha rinunciato alla competizione per le non perfette condizioni fisiche e per un problema alla maschera che ha costretto Camilla Sansovini a ritirarsi da una gara. Inconvenienti che rivelano come i sammarinesi, ben preparati da Giuseppe Ierardi per quanto riguarda l'attività agonistica, e Anna Ballarini per quella di base e la preagonistica, avevano la concreta possibilità di guadagnare il secondo gradino del podio, andato invece alla Guardia di Finanza di Modena. La manifestazione è stata vinta da Calipso Piacenza