Logo San Marino RTV

I numeri di San Marino 2017: San Marino delegazione con più uomini, Lussemburgo ha la più numerosa

28 mag 2017
I numeri di San Marino 2017: San Marino delegazione con più uomini, Lussemburgo ha la più numerosa
I numeri di San Marino 2017: San Marino delegazione con più uomini, Lussemburgo ha la più numerosa - 894 atleti - su 1415 componenti delle delegazioni - a contendersi le 306 medaglie in palio nelle 14...
Manca un giorno alla cerimonia d'apertura di San Marino 2017 ed è ora di iniziare a dare i numeri. Della manifestazione, s'intende: cinque giorni di gare, da martedì a sabato, 13 discipline – con l'esordio assoluto del tiro con l'arco – e 306 medaglie: 96 ori, 96 argenti e 114 bronzi, perché nel judo, nel tennis e nel tennistavolo i perdenti delle semifinali andranno ex aequo sul podio.

A contendersele, 894 atleti:154 quelli del Lussemburgo, che guida la classifica delle presenze davanti a Cipro, 145, e Islanda, 136. Subito sotto c'è San Marino, a quota 130: 89 uomini – quota azzurra più nutrita della manifestazione – e 41 donne. Un passo avanti notevole rispetto ai 55 di Islanda 2015, tutto sommato prevedibile visto che si gioca in casa. In coda, con rispettivamente 1 e 3 atleti in meno di Montenegro e Andorra, c'è il Liechtenstein: 46 convocati, equamente divisi – unico caso di questi Giochi - tra uomini e donne.

Complessivamente, i maschi sono 526: come detto è di San Marino la colonia più nutrita, mentre i 23 del Liechtenstein fanno da estremo opposto. Le donne invece sono 368: il più rosa di tutti è il Lussemburgo con 71, fanalino di coda Andorra con 12. Non solo atleti però, perché ogni delegazione ha con sé allenatori, giudici di gara, giornalisti e vip. In totale dunque sono 1415 i partecipanti: si va dai 269 del Lussemburgo agli 83 di Andorra, passando per i 197 biancazzurri.

Dati i numeri, non resta che godersi i Giochi. A cominciare dalla cerimonia di apertura, in programma dalle 21 di domani al San Marino Stadium: lo spettacolo, che andrà in scena sul terreno di gioco, coinvolgerà 618 bambini e, nel complesso, 820 persone.

RM