Logo San Marino RTV

Paralimpiadi Sochi: dominio russo e flop azzurro all'esordio

8 mar 2014
Paralimpiadi Sochi: dominio russo e flop azzurro all'esordio
Paralimpiadi Sochi: dominio russo e flop azzurro all'esordio
Dominio russo nel medagliere della prima giornata di gare: dodici medaglie di cui quattro ori. La Germania seconda ha raggranellato solo due medaglie, pur entrambe del metallo più prezioso. A secco il team azzurro, sfortunato all'esordio: ci si attendeva molto da Melania Corradini e Alessandro Daldoss, ma né l'argento di Vancouver nella discesa libera femminile standing, né il fresco iridato nella categoria ipovedenti maschile sono riusciti ad avvicinare la zona medaglia. Non va meglio a Christian Lanthaler, ottavo nella discesa standing maschile. Decima invece Pamela Navaglio nel biathlon femminile sulla distanza di 6 km standing.
Un oro – dall'amplissimo valore – anche per l'Ucraina: lo guadagna Vitaliy Lukyanenko, nel biathlon ipovedenti maschile sui 7.5 km di distanza.

LP