Logo San Marino RTV

Pesca sportiva: l'impresa della Nazionale Veterani celebrata dagli Eccellentissimi Capitani Reggenti

“Ventidue i piazzamenti sul podio a livello internazionale ottenuti nella storia della nostra Federazione – ha spiegato il presidente della FSPS Muraccini -, ma per quanto riguarda le acque dolci si tratta della prima medaglia d’oro”.

di Alessandro Ciacci
1 ago 2019
L'udienza dalla Reggenza
L'udienza dalla Reggenza

San Marino è in vetta al mondo nella pesca sportiva e gli artefici di questa impresa sono stati ricevuti dagli Eccellentissimi Capitani Reggenti Nicola Selva e Michele Muratori. L'udienza a Palazzo Pubblico è stata un tuffo nel recente passato, in particolare allo scorso giugno quando la Nazionale di Pesca al Colpo, categoria Veterani, si è laureata campione del mondo nelle acque di Livorno di fronte a super potenze come Italia e Svizzera. Ad accompagnare la squadra, guidata dal capitano Renzo Francioni e dal vice Corrado Ranocchini, anche il delegato federale Marino Gasperoni e il direttivo della Federazione Sammarinese Pesca Sportiva oltre ai vertici del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese e il Segretario di Stato allo Sport Marco Podeschi, che ha espresso tutta la sua soddisfazione per un traguardo molto importante.

Anche nel discorso i Capi di Stato si sono complimentati con tutti gli atleti, a partire da Marino Michelotti – campione del mondo anche nella classifica individuale – Romano Pasquinelli, Sergio Scarponi, Lino Giardi e Marino Mularoni. "Un risultato di prestigio” - ha ribadito la Reggenza - “che contribuisce anche a valorizzare l'immagine del nostro Paese, mostrando le grandi potenzialità che in campo sportivo può esprimere anche uno Stato di esigue dimensioni".