Logo San Marino RTV

Podistica di Natale, vincono Alberto Della Pasqua e Martina Facciani

Il runner della Dinamo esordisce nella classica sammarinese in 48' 02", la Facciani replica il successo del 2015.

di Riccardo Marchetti
15 dic 2019

Nonostante le gelate premesse dei giorni precedenti, per la gioia dei partecipanti la Podistica di Natale si corre in una mattinata dal clima mite, quasi fosse inizio primavera. Un mix di stagioni e pure di festività, visto il successo di Alberto Della Pasqua. Alla sua prima nella classica biancazzurra, il runner della Dinamo Bellaria Igea Marina s'impone in 48' 02”, con Yassine Kabbouri e Gianluca Borghesi staccati rispettivamente di 17” e 31”. Tempi importanti per un podio che dunque è di un certo livello, ai piedi del quale si accomodano Youness Zitouni – vincitore delle ultime due edizioni – e Mamadou Diouf. Un quintetto che ha preso subito il comando, con Della Pasqua e Kabbouri a battagliare per il primato, Zitouni poco lontano e Borghesi e Diouf in coda al gruppetto. A metà percorso comunque il futuro vincitore ha già allungato sul compagno di squadra e da lì in poi deve solo gestire il vantaggio accumulato. Stesso discorso, dietro di lui, anche per Borghesi, a sua volta lesto nello staccare Diouf, nel mettere la freccia su Zitouni e nell'assicurarsi il bronzo. 17° Michele Agostini, non al top della condizione ma comunque miglior sammarinese in 54' 34".

Nelle donne invece si conferma per 2/3 il podio del 2018, cambia solo – e scusate se è poco – la prima classificata. L'erede di Anna Spagnoli è Martina Facciani, già vincitrice dell'edizione 2015 e protagonista di una gara in solitaria, dominata in 56' 20". Netto il distacco che l'atleta della Corradini Calcestruzzi ha rifilato a Laura Ricci e Ana Nanu, arrivate rispettivamente in 1h 7” e in 1h 01' 42”. Miglior sammarinese Federica Facondini col tempo di 1h 08' 06”.