Logo San Marino RTV

Sportinsieme Awards: una grande serata di emozioni per lo sport sammarinese

31 gen 2019
Sportinsieme AwardsSportinsieme Awards: una grande serata di emozioni per lo sport sammarinese
Sportinsieme Awards: una grande serata di emozioni per lo sport sammarinese - Lo sport ha premiato i suoi atleti e lo ha fatto nella suggestiva cornice del Teatro Titano. <strong...
Lo sport ha premiato i suoi atleti e lo ha fatto nella suggestiva cornice del Teatro Titano. Sportinsieme Awards si conferma ancora una volta grande evento, di qualità sul piano organizzativo e delle presenze. C'erano i Capitani Reggenti Mirco Tomassoni e Luca Santolini in una platea attenta e anche commossa per quanto visto e sentito sul palco. E' proprio l'inno di San Marino cantato da Valentina Monetta, la voce della Repubblica in 4 edizioni dell'Eurovision Song Contest, ha aperto ufficialmente la serata, seguito dai saluti del presidente del Cons Gian Primo Giardi e del Segretario di Stato Marco Podeschi. Un 2018 di grande sport, di grandi soddisfazioni vissuto anche attraverso il video realizzato da San Marino RTV per ripercorrere tutte i successi dell'anno appena trascorso. Una serata di emozioni, che probabilmente ha toccato uno dei punti più alti con Sabrina e Marina, le mamme di Bryan Toccaceli e Michael Antonelli. Sportinsieme Awards è anche per i due atleti sammarinesi, con una raccolta fondi interamente destinata ai due ragazzi, che in modo diverso stanno lottando la propria battaglia. Bryan tornerà a casa tra una settimana, Michal sta attraversando una fase molto delicata del suo percorso. Un momento di grande emozione e commozione, con tutti gli ospiti a fare il tifo per i due atleti sammarinesi. Poi spazio alle premiazioni, agli atleti che si sono distinti nel corso del 2018, alle società che negli anni hanno contribuito alla crescita del proprio movimento raccogliendo anche importanti risultati. Fino alle Federazioni, con la Federbasket premiata per il cinquatenario della fondazione. Pyeonchang, Tarragona e Buenos Aires, città sedi dei principali eventi sportivi del 2018. Dalle Olimpiadi Invernali, ai Giochi del Mediterraneo ai Giochi Olimpici Giovanili. L'opportunità di rivivere la storica partecipazione di Alessandro Mariotti nello sci e le due medaglie d'oro di Alessandra Perilli e Enrico Dall'Olmo, tra tiro a volo e bocce.
Poi il momento più atteso quello della proclamazione dell'Atleta dell'anno. Con Arianna Fontana super ospite della serata per la premiazione. Portabandiera dell'Italia alle ultime Olimpiadi Invernali, Arianna Fontana è un monumento dello sport azzurro con le sue 8 medaglie conquistate nello short track delle quali oro a Pyeonchang. E' Enrico dall'Olmo l'atleta dell'anno, medaglia d'oro a Tarragona nelle bocce, l'atleta biancoazzurro si è tolto un'altra grande soddisfazione, probabilmente una tra le più belle perché inaspettata.

Elia Gorini