Logo San Marino RTV

Taekwondo, tre giorni di lavoro col Maestro Park

25 nov 2018
Taekwondo, il Presidente Giovanni Ugolini al lavoro con i giovani atletiTaekwondo, tre giorni di lavoro col Maestro Park
Taekwondo, tre giorni di lavoro col Maestro Park - Week end di lavoro per i ragazzi del Taekwondo che hanno partecipato al raduno organizzato dal club
Tutti in palestra gli atleti agonisti del taekwondo per l'ultimo raduno del 2018. Agli ordini del maestro Park, Direttore Sportivo del club sammarinese, da venerdì a oggi sono stati una trentina a presentarsi sul tappeto. Dalla Repubblica, ma anche dall'Emilia Romagna e Marche cui il Presidente Giovanni Ugolini ha esteso l'invito. Un modo per per portare numeri importanti, ma anche e soprattutto per valutare la crescita tecnica dei rappresentati del Taekwondo San Marino.
Fuori dal programma di Montenegro 2019, il mirino è puntato sul grande sogno rappresentato da Tokio 2020. Il CT Secondo Bernardi porterà i suoi atleti nel mese di gennaio ai Campionati Italiani categoria Olimpica, mentre a febbraio l'appuntamento di grande prestigio internazionale è quello di Las Vegas con gli US Open. In chiave Olimpiade il sogno di Michele Ceccaroni è più vivo che mai. Posizionato attorno al numero 90 del ranking e già inserito dal CIO nella lista degli atleti olimpici potrebbe beneficiare, in caso di mancata qualificazione diretta che al momento è ancora lontana, di una wild card. Più complicato il discorso per il giovane Francesco Maiani il cui ranking si aggira intorno alla posizione numero 130. Ma il movimento sammarinese è più che mani in salute con un numero di atleti praticanti letteralmente esploso negli ultimi cinque anni passati da 4,5 agli attuali 16.

r.c.