Logo San Marino RTV

Volley: grande prova della Titan Services contro Sassuolo

16 dic 2018
Marco Rondelli
Marco Rondelli
Grandissima prova della Titan Services che sul parquet di casa supera Sassuolo 3-0. Un grande risultato contro una squadra ancora imbattuta in questo campionato.
Nel primo set il Sassuolo sfrutta gli errori dei sammarinesi e si porta sul 9/6. Dopo il time out, i padroni di casa trovano un break di 5 punti a 1 e si portano in vantaggio. Si gioca quasi punto a punto, quando sul 22/20, un ace di Farinelli e un mani fuori di Andrea Lazzarini contribuiscono a chiudere 25/21 il set in favore della Titan Services.
Nel secondo parziale gli errori da una parte e dall'altra della rete condizionato il set. Il gioco poi inizia ad aumentare di livello e i Titani si dimostrano più concreti. La battuta è il fondamentale che fa la differenza in questa fase, tanto che i sammarinesi vanno sul 14/9. La Titan Services controlla e va a chiudere 25/18 il set. Nel terzo set si resta in equilibrio fino all'11/10 San Marino quando gli attacchi di Farinelli e Rizzi valgono un piccolo break che nel corso del parziale aumenta. Titani padroni del set e poi della partita grazie al 25/19 del terzo set.
Tra i sammarinesi ottima prova di Farinelli con 24 punti, in doppia cifra anche Peroni con 11 e Andrea Lazzarini con 10. La squadra di coach Stefano Mascetti consolida il terzo posto in classifica e vede il secondo, occupato proprio dal Sassuolo a soli due punti.
Prossimo impegno mercoledì, in casa della Dinamo Bellaria quarta forza del campionato. Un altro big match per la Titan Services.

In serie C femminile ancora una sconfitta per la Banca di San Marino che perde a Bellaria una gara importantissima contro una diretta concorrente per la salvezza. Le romagnole s'impongono 3-0 e staccano le sammarinesi, ora penultime in classifica con appena 4 punti. La partita è molto equilibrata, Bellaria si aggiudica i primi due set solo ai vantaggi 26/24 e 28/26. Nel terzo parziale la Banca di San Marino esce di fatto dal match cedendo 25/12. Prossimo impegno sabato 5 gennaio contro Cervia, capolista insieme a Faenza.

Elia Gorini