Logo San Marino RTV

Volley: vince la Banca di San Marino, perde ancora la Titan Services

Primo successo casalingo della squadra di Wilson Renzi, ancora a zero punti quella di Stefano Mascetti.

di Elia Gorini
17 nov 2019

La Banca di San Marino batte il Flamigni 3-0 centrando il primo successo casalingo della stagione al termine di una partita controllata dalle Titane. Nel primo set la Banca di San Marino spinge in battuta ed efficace a muro. Il gioco delle sammarinesi gira bene e la palleggiatrice Piscaglia manda a punto tutte le attaccanti, il set si chiude 25/11. Nel secondo parziale le ospiti provano cambiare ritmo e tengono la Banca di San Marino dietro fino al 13 pari. Poi le Titane allungano 18/14 e arrivano anche sul 24/17 con le ospiti che riescono ad annullare il match ball per cinque volte, prima di cedere 25/22. La terza ripresa rimane in equilibrio fino al 9/8 San Marino quando Chiara Parenti scava il gap che vale l'allungo decisivo con un attacco e due ace. Le ospiti reagiscono e si portano anche in parità anche per un rosso a coach Renzi. La Banca di San Marino reagisce e trova i punti per andare a chiudere set e partita. Ottima prova di Parenti con 15 punti, doppia cifra anche per Fiorucci con 10. Prossimo turno di riposo per le sammarinesi che torneranno in campo giovedì 28 a Ravenna contro l'Acsi.

Ancora una sconfitta per la Titan Services che cede a Spoleto. Per i sammarinesi la serie B si conferma un campionato molto tosto. Di positivo da segnalare la prova dei Titani che sono stati in partita e rispetto alla sfida contro Bologna della settimana precedente hanno giocato. Conferme che arrivano anche dai parziali con la Titan Services che cede primo e terzo 25/21 e il secondo 25/19. In attacco sempre positivo Kiva, in doppia cifra con 12 punti. Il prossimo impegno per i sammarinesi sarà ancora in trasferta sul campo della Promovideo Perugia sabato prossimo.