Logo San Marino RTV

15 gennaio 1759: il British Museum di Londra apre al pubblico

13 gen 2019
il British Museum
il British Museum
Esattamente 260 anni fa, apriva al pubblico il British Museum di Londra con una collezione di 70mila oggetti – reperti archeologici, monete, libri e manoscritti – consegnata alla nazione dal medico e naturalista Sir Hans Sloane.
Compito del museo: unire le persone e raccontare la storia dell’umanità e delle sue differenze nel mondo connettendo passato e presente.
Il 7 giugno 1753 il re britannico Giorgio II ne aveva accettato formalmente l’istituzione: il museo nasceva dalla fusione di due biblioteche - la Cottonian e quella Harleiana - assieme ad una ricchissima collezione di antichità, opere d’arte e libri. Collocato all’interno della Montagu House nel quartiere di Bloomsbury di Londra, il museo aprì ufficialmente le porte al pubblico il 15 gennaio 1759.