Logo San Marino RTV

Europarlamento: stop alla plastica usa e getta dal 2021

25 ott 2018
Anche le cannucce di plastica saranno proibite dal 2021
Anche le cannucce di plastica saranno proibite dal 2021
Stop alla plastica monouso dal 2021. Il Parlamento Europeo ha approvato il divieto al consumo per stoviglie usa e getta, cannucce, cotton fioc e bastoni di supporto per i palloncini, con un voto a larghissima maggioranza, 571 favorevoli, 53 contrari e 34 astensioni.

Negli obiettivi di riduzione di rifiuti entrano anche quelli particolari, come i mozziconi di sigaretta, al cui interno c'è quasi solo plastica. L'Europarlamento ha stabilito che saranno le aziende produttrici di tabacco a doversi far carico dei costi di trattamento e raccolta, trasporto compreso.

Maggiori responsabilità in arrivo anche per i produttori di attrezzi da pesca contenenti plastica, che dovranno impegnarsi per arrivare al riciclaggio di almeno il 15% del materiale entro il 2025. La raccolta sarà gestita invece dagli stati membri, che dovranno garantire al 50% dello smaltimento degli attrezzi smarriti o abbandonati.

Per i prodotti in plastica per i quali non esistono alternative, come i contenitori alimentari per frutta e verdura, dessert o gelati, sarà compito dei paesi Ue arrivare ad una riduzione del 25% entro il 2025.

"Un passo importante nella lotta all'inquinamento da plastica non gestita correttamente che finisce nei nostri mari, fiumi e laghi" - commenta Legambiente - "al quale però deve seguire al più presto anche la volontà di inserire misure stringenti sui bicchieri di plastica usa e getta. Ora la palla passa ai governi nazionali che devono dimostrare altrettanta determinazione per raggiungere un accordo ambizioso tra Consiglio e Parlamento".