Logo San Marino RTV

Libia: raid aereo su aeroporto civile di Tripoli. Sfiorata la strage

8 apr 2019
Libia: raid aereo su aeroporto civile di Tripoli. Sfiorata la strage

Ancora caos, in Libia, dopo l'offensiva dell'Esercito del Generale Haftar sulla Capitale, e la dichiarazione di una no-fly zone nell'ovest del paese. L'aeroporto civile di Mitiga a Tripoli, finora l'unico in città ancora funzionante, è stato chiuso dopo un bombardamento aereo. Il raid avrebbe preso di mira le piste, ma a quanto pare si è sfiorata una strage, perché sarebbe avvenuto mentre stava per decollare un aereo con circa 200 persone a bordo diretto in Arabia saudita per il pellegrinaggio alla Mecca. Preoccupazione – per la situazione sul campo - è stata espressa dall'Alto rappresentante dell'Ue Federica Mogherini. “I Paesi dell'Unione – ha detto - sono uniti nel sollecitare le parti in Libia ad una tregua umanitaria come raccomandato dall'Onu, a evitare qualsiasi ulteriore escalation militare, e a tornare al tavolo del negoziato”.