Logo San Marino RTV

Nuovo video scuote gli Usa, un afroamericano morto a Tacoma

6 giu 2020
Nuovo video scuote gli Usa, un afroamericano morto a Tacoma

Spunta su Twitter, diffuso dal collettivo Tacoma Action, un altro video in cui un afroamericano sarebbe morto dopo essere stato fermato da alcuni agenti a Tacoma, nello stato di Washington. A girarlo – come riporta il New York Times - una donna che si trovava dietro alla macchina della polizia e che si sente urlare: "Smettetela di colpirlo, o mio Dio smettetela!". L'episodio risale al 3 marzo e la vittima si chiama Manuel Ellis. L'uomo sarebbe stato all'improvviso scaraventato a terra, quando gli agenti hanno continuato a infierire. Per la polizia è stato l'uomo ad aggredire gli agenti.

Il filmato giunge dopo una settimana di proteste seguite alla morte di George Floyd. Ieri invece a scatenare le polemiche era stato un filmato nel quale la polizia di Buffalo spinge a terra un anziano manifestante. L'uomo di 75 anni è ora ricoverato in gravi condizioni dopo aver sbattuto con violenza la testa sul marciapiede.