Logo San Marino RTV

Cesena e Ravenna a caccia dei primi punti

Il Rimini al Neri riceve il Sud Tirol

di Roberto Chiesa
7 set 2019
SRV_ANTICIPAZIONE_C_7-9-19
SRV_ANTICIPAZIONE_C_7-9-19

Terzo giro e dopo due indizi squadre a caccia delle prime prove. A cominciare dal Rimini, sballottato in un'estate precaria e indecifrabile e poi bello solido e granitico al pronti via. Quattro bei punti in classifica che potevano anche essere 6 se solo la Feralpi non l'avesse tirata su al minuto 95. Al Neri arriva un Sud Tirol ambizioso sulla carta che ha toppato domenica scorsa tritato dal soRprendente Carpi. Altro piccolo esame sulla via della maturità per i biancorossi, meglio fino ad oggi rispetto a previsioni un po' così. Un solo punto per l'Imolese che non ha nella trasferta di Reggio Emilia l'occasione più bella per voltar pagina. Emiliani ripescati e sparati verso un campionato da protagonisti. C'è una Romagna ancora al palo. Il Cesena, che in estate ha fatto sognare i suoi tifosi, ha impattato contro l'iceberg Carpi e poi ha trovato il modo di farsi battere a domicilio anche dalla Vis Pesaro insomma un conto sono i problemi un conto zero punti. Trasferta sul campetto della Virtus Verona con l'idea di cominciare finalmente il campionato. Anticipo di lusso tra la capolista Carpi e l'aspirante Vicenza, posticipo di lusso con l'altra capolista Padova che a Modena. Anche per i canarini avvio complicatissimo e ipotesi di svoltare verso un futuro più sereno.