Logo San Marino RTV

Cuneo-Rimini, nessun gol e poche emozioni

13 apr 2014
Cuneo-Rimini, nessun gol e poche emozioni
Cuneo-Rimini, nessun gol e poche emozioni
Finisce con un nulla di fatto, la sfida del Fratelli Paschiero, tra Cuneo e Rimini, un pareggio che serve sicuramente di più ai piemontesi, che salgono a quota 43 punti e domenica saranno di scena al Nanni di Bellaria.
La prima ed unica palla gol del primo tempo, è per i padroni di casa.
Suggerimento di Mucciante sul palo lontano e Cristini arriva con un attimo di ritardo.
La prima frazione si chiude con l'espulsione del difensore del Rimini, Giovanni Tomi.
Già ammonito, entra duramente e in ritardo su Donida ed arriva il cartellino rosso.
La ripresa si apre con un doppio tentativo del Cuneo.
Ci prova Palazzolo, fermato in angolo poi è la volta di Fanucchi, che di testa non trova il bersaglio.
Il centravanti biancorosso avrebbe sui piedi la possibilità di sbloccare il risultato, ma il suo diagonale non è di quelli da ricordare. Del Rimini non c'è traccia. Ancora un diagonale, questa volta di Hamlili con Scotti che blocca senza problemi. Finisce cosi con un scialbo 0 a 0. Di positivo per la squadra di OSIO, c'è solo che si tratta del terzo risultato utile consecutivo ma il cammino dei Rimini resta tutto in salita.
I prossimi avversari si chiamano Torres, domenica al Neri e Real Vicenza, nell'ultima di campionato.
Se non serve un miracolo, poco ci manca.